Visualizzazioni totali

giovedì 22 ottobre 2015

PASTA AL FORNO BIANCA
(BESCIAMELLA, SPECK, EMMENTAL, ZUCCHINE E MELANZANE) 
La pasta al forno è una tipica ricetta domenicale sostanziosa, saporita e completa perchè al suo interno vi sono diversi ingredienti. Ogni famiglia ha una sua ricetta con le sue varianti, si usa prepararla con ragù, uova, ricotta ecc. quella che vi propongo oggi è molto semplice e buona, pasta al forno bianca, vegetariana ma ugualmente appetitosa. Vi consiglio di provarla! :) 

Ingredienti per 6 persone:
300 gr di pasta (quella che preferite, io ho usato le mezze penne rigate)
200 gr di zucchine
200 gr di melanzane
1 etto di speck
parmigiano grattugiato q.b.
sale, pepe, olio q.b.
1 aglio
1 cipolla bianca

Besciamella:
500 ml di latte
100 gr di burro
50 gr di farina
noce moscata q.b.

Procedimento:
Per prima cosa lavate e tagliate le zucchine e le melanzane a dadini, in una padella fate rosolare l'aglio e mettete a cuocere le melanzane e il trito di prezzemolo...in un'altra padella fate rosolare la cipolla tritata e uniteci le zucchine con il trito di prezzemolo. 
Preparate la besciamella. Fate sciogliere il burro in una casseruola poi aggiungete la farina ed infine il latte, mescolate bene con una frusta in modo da non fare formare i grumi. Aggiustate di sale e noce moscata. Unite una parte di besciamella tiepida al composto di zucchine e melanzane, aggiungete una parte di speck a pezzi e l'emmental a cubetti o fettine. Mettete da parte.
Occupatevi ora della pasta. Ponete a scaldare nella pentola dell'acqua salata, una volta giunta a bollore versate la pasta e scolatela al dente. Unite la pasta al composto di besciamella precedentemente preparato,mischiate il tutto e ponete all'interno di una pirofila con base di besciamella e noce di burro. Cospargete di parmigiano e mettete metà del ripieno. Aggiungete le fettine di speck e emmental tagliate a pezzi e la restante pasta. Chiudete con la besciamella e parmigiano. Gratinate al forno per una quindicina di minuti(forno preriscaldato, funzione grill), fino a quando la besciamella non sarà scuretta.
Servite tiepida, buon appetito! :)

















martedì 20 ottobre 2015

CROSTATA DI ZUCCA, EMMENTAL E SPECK 
Ciao a tutti amici del blog oggi vi posto una ricetta tipica per questi periodi autunnali, semplice e gustosa piacerà a grandi e piccini. Buona in ogni occasione potreste prepararla anche per la festa di Halloween! :)



Ingredienti per una base di 24 cm:
per la frolla
400 gr di farina
2 uova
150 gr di burro o margarina
2 cucchiaini di sale
1 pizzico di zucchero

Per il ripieno:
600 gr di zucca
sale e pepe q.b.
emmental e speck q.b.
olio extravergine
formaggio grattugiato

Besciamella:
50 gr di burro
50 gr di farina
150 ml di latte 
noce moscata q.b.

Procedimento:
Disponete la farina a fontana e mettete al centro il burro a pezzi insieme alle uova, lo zucchero e il sale. Impastate e formate una palla omogenea che andrete ad avvolgere nella pellicola trasparente e lascerete riposare in frigo per una mezz'oretta. Sbucciate e lavate la zucca, tagliatela a pezzi e bollitela in acqua salata. Una volta pronta frullatela. In una padella soffriggete un pò di speck tagliato a pezzi e aggiungetelo alla crema di zucca. 
Preparate la besciamella. Fate sciogliere il burro nella casseruola, amalgamatevi la farina e aggiungete il latte. Mescolate bene con una frusta in modo da non far formare grumi ottenendo così una crema bella liscia. 
Imburrate e infarinate lo stampo da crostata. Stendete due dischi di pasta, con un mestolo disponete il composto di zucca e besciamella, aggiungete delle fettine di emmental e speck tagliato a strisce, mettete un altro pò di ripieno e ripete l'operazione precedente. Chiudete con il disco di frolla e infornate a 180° i primi 15 minuti poi a 200° per 30 minuti.