Visualizzazioni totali

lunedì 25 marzo 2013

CUCINARE CON MAGIC COOKER (LA PRESENTAZIONE DELL AZIENDA LA TROVATE NELL'INDICE)


CALAMARI IMBOTTITI :)


Buongiorno amici del blog oggi vi presento una ricetta veloce e super buona:i calamari imbottiti! Li ho cucinati in padella con il magico coperchio Magic Cooker !! Provatelo vi sorprenderà! :)

Ingredienti per 5 persone:
5 calamari
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b. olive nere, capperi, 300 gr di pan grattato, olio extravergine di oliva, sale, pepe, 2 tonno, prezzemolo,aglio, passata di pomodoro
stecchini

Preparazione:
Mettete in una padella dell'olio extravergine con l'aglio e fate rosolare mettendo sopra il coperchio Magic Cooker...




... aggiungeteci della passata di pomodoro e salate...metteteci sopra il coperchio Magic Cooker. Nel frattempo preparate il composto di pan grattato, sale, pepe, prezzemolo, tonno, capperi e olive nere, un pò di olio e passata di pomodoro, imbottite i calamari già lavati e puliti, e poi chiudeteli con uno stecchino. Aggiungeteli alla passata di pomodoro insieme a metà bicchiere di vino bianco e alla restante parte del composto per il ripieno...fate cuocere per una ventina di minuti coprendo con il coperchio Magic Cooker.  



















Servite caldi e buon appetito :).

VISITATE IL LORO SITO http://italia.magiccooker.net/

E LA PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/pages/Magic-Cooker/100225513449409?fref=ts

sabato 23 marzo 2013



NUOVA COLLABORAZIONE: MAGIC COOKER UN NUOVO MODO DI CUCINARE!

Care amiche/ci del blog oggi voglio presentarvi l'azienda MAGIC COOKER  come sapete una delle mie più grandi passioni è cucinare, non seguo mai una ricetta ci metto sempre il mio tocco personale, amo sperimentare nuovi accostamenti, inventare, presentare le mie pietanze in modo creativo! :) 



In questi giorni ho sperimentato un nuovo modo di cucinare, che mi ha entusiasmato e ve ne voglio parlare. Si tratta di Magic Cooker, che non è un semplice coperchio, ma un modo diverso di alimentarsi.

Perchè usare questi coperchi? Ecco tanti validi motivi:

Con Magic Cooker potrai cucinare senza grassi ,senza perdere il gusto ed i sapori;i cibi, vengono cotti a basse temperature mantenendo le caratteristiche organolettiche quasi inalterate! Per risparmiare fino al 50% del tempo e di conseguenza risparmi denaro ed energia. Meno energia uguale meno inquinamento. Lo utilizzi su tutte le pentole da 14 a 34 cm, lo lavi anche in lavastoviglie, è in acciaio inox e non ha bisogno di manutenzione.
Si trasforma a secondo della fiamma e dell' altezza della pentola in un grill, tostapane, friggitrice, microonde, forno a vapore ventilato, una pentola a pressione ma continuando a cucinare a temperature basse. Con il Magic Cooker puoi cucinare sul fornello di casa pizze e dolci nello stesso tempo che il forno impiega per andare in temperatura.
Dal freezer in padella, i cibi si decongelano e cuociono nello stesso tempo di un cibo fresco e mantenendo le caratteristiche organolettiche inalterate! Soprattutto evita gli schizzi e quindi mantiene pulito il piano di cottura, evita la fuoriuscita di liquidi e quindi il rischio di spegnimento della fiamma e le sue conseguenze, riduce enormemente gli odori di cottura perchè dai fori del coperchio esce solo vapore distillato




I coperchi Magic Cooker sono di diverse forme e dimensioni, qui sotto potete vedere l'intera gamma e le promozioni attuali! 





L'Azienda mi ha cortesemente inviato un coperchio da provare.












VISITATE IL LORO SITO http://italia.magiccooker.net/


giovedì 21 marzo 2013

PASTA BRISè CON BROCCOLI, SALSICCIA E FETTINE EMMENTAL INALPI (LA PRESENTAZIONE DELL'AZIENDA LA TROVATE NELL'INDICE)


Buongiorno amici del blog oggi vi mostro una ricettina facile e veloce con le Fettine INALPI! Occorrerà della pasta brisè, Fettine Inalpi Emmental, broccoli, salsiccia, olio, sale e aglio.


Mettete a scaldare con poca acqua i broccoli che avrete già lavato e pulito, e aggiustate di sale. Una volta cotti e ammorbiditi, fate rosolare con l'olio extravergine e aglio. Nel frattempo mettete sulla piastra le salsicce e fatele grigliare.
Infine prendete della pasta brisè già pronta mettetela dentro uno stampo per crostata e adagiateci i broccoli con i pezzi di salsiccia e coprite con Fettine di Emmental Inalpi! Gustosissimo :) 






VISITATE IL LORO SITO http://www.inalpi.it/ita/

venerdì 15 marzo 2013

COLOMBA PASQUALE :) 

Ciao a tutti oggi vi mostrerò la ricetta della colomba pasquale non è difficile ma bisogna seguire bene i processi di lievitazione (che si divide in 5 tempi) e quindi avere mooolta pazienza per farla! :)

Ingredienti per uno stampo medio:
250 gr di burro morbido
12 gr di lievito di birra
50 gr di miele
1 cucchiaino di malto
550 gr di farina manitoba (è una farina molto forte adatta per impasti di questo genere quindi usate questa)
300 ml di latte
6 tuorli
200 gr di zucchero
1 bacca di vaniglia
5 gr di sale
la buccia grattugiata di un limone e di una arancia
75 gr di cedro 
75 gr di arancia candita

Per la Glassa:
2 albumi
50 gr di zucchero in granella
80 gr di farina di mandorle
50 gr di mandorle intere
80 gr di zucchero a velo 

Procedimento:

 Primo Impasto: Sbriciolate il lievito di birra in un bicchiere ed aggiungete 100 ml di latte tiepido, un cucchiaino di malto e 100 gr di farina...

Impastate bene (io ho usato l'impastatrice ma ne ho fatto uno anche a mano e il risultato è lo stesso), poi formate una palla,fate un segno a croce e mettetela a lievitare in una ciotola coperta con pellicola e avvolta da un panno di lana per almeno 30 minuti.


Secondo Impasto: Nel’impasto lievitato aggiungeteci 100 ml di latte tiepido e 100 gr di farina e impastate,dovrete ottenere un impasto morbido che lascerete lievitare nelle stesse condizioni di quello precedente per almeno 30 minuti.




Terzo Impasto: Unite a l’impasto lievitato 150 gr di farina, 80 gr di zucchero, 100 ml di latte tiepido e lavorate l’impasto per almeno 15 minuti, poi unite 80 gr i cubetti di burro ammorbidito, poco per volta fino al completo assorbimento dell’impasto. Quando avrete ottenuto una pasta elastica ed omogenea, formate una palla e copritela con pellicola e panno di lana per almeno 2 ore.  










Quarto Impasto: All’impasto lievitato unite 5 gr di sale, 100 gr di zucchero, la vaniglia, la buccia degli agrumi grattugiata e 50 gr di miele e i tuorli delle uova, alternando l’aggiunta di 200 gr di farina; in ultimo aggiungete 170 gr di cubetti di burro ammorbidito poco per volta. Impastate bene fino ad ottenere un composto liscio ed elastico, quindi in ultimo unite 75 gr di arancia candita a cubetti e 75 gr di cedro candito. Formate una palla e mettete a lievitare l’impasto in una ciotola capiente spennellata con del burro ammorbidito per circa 12 ore..



Quinto Impasto: Prendete l’impasto lievitato e adagiatelo nell’apposita forma di carta per colomba e lisciate la superfiecie con una spatola...








...e lasciatelo lievitare fino al raddoppiamento del volume per almeno 3 ore. 

Nel frattempo preparate la glassa per la colomba: sbattete con una forchetta gli albumi dentro ad una ciotola, aggiungendo a mano a mano lo zucchero a velo e la farina di mandorle setacciate (volendo potete anche usare nocciole tostate). Dovrete ottenere un composto denso che una volta messo sulla colomba non coli ai lati.











Ricoprite quindi la colomba e poi cospargetela con le mandorle  e lo zucchero in granella. Infornate la colomba in forno statico già caldo a 200° per i primi 10 minuti e poi abbassate la temperatura a 180° proseguendo per altri 30-40 minuti (varia da forno a forno a me circa 1ora e mezza), fino a cottura ultimata (fate la prova stecchino per verificare l’avvenuta cottura).
Mettete sotto la colomba una ciotolina con dell'acqua. 
Estraete la colomba dal forno, lasciatela raffreddare e poi cospargetela con un filo di zucchero a velo vanigliato, quindi servite! :)







P.S. Ricordate che se usate l'impastatrice dovete usare il gancio e come velocità mantenetevi sul'1.

VISITATE LA MIA PAGINA FACEBOOK E DIVENTATE FAN DELLA PAGINA SARETE SEMPRE AGGIORNATI :)  http://facebook.com/www.simonamassarocakedesigner.it









LIEBSTER BLOG AWARD



Buongiorno amici del blog questo premio serve per farci e farvi conoscere…Il premio mira a dare la visibilità alle blogger con meno di 200 follower. Chi lo riceve deve "premiare" a sua volta 11 blogger per lei meritevoli.
Ci sono delle semplici regole da seguire: chi lo riceve deve scrivere 11 fatti random su se stessa; rispondere alle domande ricevute e scriverne altrettante 11 da destinare alle blogger che ha scelto di premiare.
Ecco vediamo un pò le 11 cose che non sapete su di me :

- ho 26 anni, sono sposata da una anno e mezzo ma non ho figli;

 -sono una Cake Designer e tengo dei corsi;

-ho studiato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Napoli;
-abito a Caserta da quasi 15 anni ma sono Calabrese;
-ho fatto il liceo artistico (Disegno dal Vero e diploma di Moda e Costume);
-amo viaggiare;
-ho fatto danza, fin da piccola ho sempre amato ballare, adesso mi dedico ai balli Caraibici (Salsa Cubana e Portoricana)con mio Marito che è un Maestro;
-ho fatto la modella e fotomodella ed ho presentato in alcune reti sia private che Rai;
-ho creato abiti e fatto disegni su diverse collezioni presso una casa di moda;
-amo cucinare e pasticciare;
-amo gli animali!

Ecco le domande a cui devo rispondere che mia ha mandato 

Giusy Pinella Molino Rosamilia dal blog http://milla-dituttounpo.blogspot.it/2013/03/liebster-blog-award.html :

Qual'è il tuo colore preferito? Il rosso!del resto anche sull'abito da sposa non è mancato come colore :), però amo anche il viola!
- Quale stanza della casa preferisci? Il soggiorno (forse perchè richiama la parete bordò :P) :)
- Sai usare il pc? ...sono un pò imbranata :P
- Sei sposata? Si da un anno e mezzo
- Quale cartone degli anni 80 preferivi? Candy Candy
- Cosa ti piacerebbe che ti regalassero il prossimo compleanno?Mah a me basta avere tutte le persone che amo intorno a me (amici, parenti...),non ho grandi pretese.
- Mare o montagna? Entrambi!
- Il tuo gelato preferito? Nocciola con la panna ^_^
- Di che colore hai i capelli? Castano scuro con riflessi ramati.
- E gli occhi? Castano Verdi.
- La tua canzone preferita? Non ne ho una in particolare...


Adesso dovete farlo voi :) nello stesso modo che ho fatto io, scrivete 11 cose personali vostre e rispondete alle domande sopra. Questo è un modo carino per conoscerci anche meglio!  
Ho scelto:
GioeTy Furgione Scalera 
Agnese Casamassima http:/fedenzo.blogspot.it

Ringrazio Giusy Pinella Molino Rosamilia ed il suo blog http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fmilla-dituttounpo.blogspot.it%2F2013%2F03%2Fliebster-blog-award.html&h=dAQHXQUy3 per avermi citato e tutti coloro che lo faranno nel loro post del Liebster Blog Award !! 

giovedì 14 marzo 2013

INVOLTINI DI PROSCIUTTO DI MAIALE CON FETTINE CLASSICHE INALPI E PROSCIUTTO COTTO (LA PRESENTAZIONE DELL'AZIENDA INALPI LA TROVATE NELL'INDICE)

Ingredienti per due persone:
fettine di prosciutto di maiale
Fettine Classiche Inalpi
prosciutto cotto
prezzemolo, burro, salvia, pepe
1/2 bicchiere di vino rosso 

Per chiudere gli involtini potete usare stecchini oppure spago.

Procedimento:
Prendete le fettine di prosciutto di maiale e metteteci prezzemolo, pepe, prosciutto cotto e Fettine Inalpi, avvolgetele e chiudetele con uno stecchino o con uno spago. Prendete una padella e metteteci una noce di burro e della salvia, poi adagiateci gli involtini...





...fate rosolare un pò e poi aggiungeteci metà bicchiere di vino rosso e fate sfumare(magari metteteci un coperchio così la cottura verrà uniforme). Servite caldo io come contorno ho messo del purè di patate.


VISITATE IL SITO http://www.inalpi.it/ita/




martedì 12 marzo 2013

                  COLLABORAZIONE CON INALPI


LE BONTA' INALPI FORMAGGIO ITALIANO PRODOTTO CON LATTE CERTIFICATO!!!






Ciao a tutti amici del blog sono orgogliosa di presentarvi l'azienda INALPI


Sin dal lontano 1800 le famiglie proprietarie di INALPI erano attive nel settore lattiero caseario.
La tradizione, ben rappresentata da questa lunga esperienza, ha saputo evolversi grazie ad una grande attenzione al miglioramento della qualità, alle richieste del mercato ed all'innovazione tecnologica ed ha portato alla nascita a Moretta (Cn) dell'attuale INALPI!!!!!  
Il processo di sviluppo, costruito con passione e professionalità, si è rivelato vincente grazie alla ricerca costante di un altissimo standard qualitativo delle materie prime. 
L'utilizzo di latte nelle lavorazioni aziendali, la tracciabilità del prodotto e la costante attenzione posta per il rispetto della normativa igienico sanitaria costituiscono il valore aggiunto che caratterizza la produzione INALPI. 
L' eccellenza igienico-qualitativa è garantita dal rilascio delle certificazioni UNI EN ISO 22000 e UNI EN ISO 9001, IFS, BRC Collocata in un ampio stabilimento di 34.840 mq di cui 18.000 coperti, la catena produttiva è supportata da un laboratorio all'avanguardia e da una efficiente organizzazione distributiva operante sul territorio nazionale ed estero. 
Per rispondere in modo ottimale alle richieste del mercato è disponibile un'ampia gamma di prodotti: ai principali derivati del latte, panna, burro e yogurt, si affiancano i lavorati quali il preparato alimentare per pizza e il formaggio fuso filante, i formaggini, il formaggio fuso a fette (anche in versione light ed a basso contenuto di colesterolo), ottenuti utilizzando solo formaggi e latte, di cui si apprezza tutto il sapore. 
Completano l'offerta disponibile la commercializzazione di formaggio grattugiato fresco e di diversi tagli di formaggi classici. 
La più recente innovazione infine è costituita dalla messa in funzione di un impianto di concentrazione e polverizzazione del latte, unico in Italia, che va a soddisfare una importante porzione di domanda di latte in polvere in particolare del settore dolciario. 
Le capacità produttive ed organizzative raggiunte ci autorizzano a proporci fortemente sul mercato come partner di fiducia sia per l'industria che per la grande distribuzione.



L'azienda mi ha gentilmente inviato 2 confezioni di formaggini (ognuna contenente 8 porzioni in spicchi di formaggio fuso, senza conservanti e polifosfati aggiunti), 2 confezioni di fettine di emmental(sono perfette per arricchire di sapore ogni piatto. Sono deliziose hanno proprio il sapore del formaggio emmental autentico!  Sono l’ideale per chi ama preparazioni dai toni più decisi: la presenza del formaggio emmental arricchisce la bontà del latte con un pizzico di sapore in più), 2 confezioni di fettine le classiche (sottilette di formaggio fuso, sempre sterilizzate in monoporzioni, perfette per i toast o per preparazioni che necessitano l'uso di formaggio che si fonda durante la cottura). Tutti i prodotti INALPI sono a base di latte fresco piemontese certificato Italialleva, sono prodotti controllati e garantiti dall'associazione Italiana Allevatori.



VISITATE IL SITO http://www.inalpi.it/ita/











FRESCHEZZA E COLORE PER LA PRIMAVERA NANNINI!!! (LA PRESENTAZIONE DELL'AZIENDA NANNINI LA TROVATE NELL'INDICE)

Buongiorno amici del blog oggi vi parlo dell'azienda Nannini che per la prossima primavera ci propone una collezione solare e colorata ideale per ogni esigenza. Dalle classiche borse doppio manico, alle shopping bag dalle forme molto originali, le tinte vanno dai colori pastello (dove l'Aloe è il colore predominante) ai colori accesi del fucsia e dell'arancione!
I materiali scelti sono davvero tanti, dal nappato al vitello bottalato, con pattern tressage, fino ad arrivare a pellami più lisci per chi predilige uno stile animalista.

Vi consiglio di VISITARE IL SITO e DI SCEGLIERE LA QUALITà E LO STILE DELLE BORSE NANNINI!!     :)

http://wm8.email.it/webmail/wm_5/redir.php?http://www.nannini.it/




lunedì 11 marzo 2013

CHEESECAKE CON BISCOTTI MECVITE'S (LA PRESENTAZIONE DELL'AZIENDA LA TROVATE NELL'INDICE)

Buongiorno amici del blog oggi vi posto la ricetta della cheesecake con una base di biscotti MecVite's!!Buonissima!! :)

Ingredienti per due basi da 20cm

1450 gr di formaggio fresco spalmabile
600 gr di cioccolato bianco
150 gr di zucchero
100 gr di panna liquida
10 gr di gelatina
200 gr di panna montata




Procedimento:
Sciogliere il cioccolato tritato a bagnomaria, nel frattempo con la foglia (frusta K) mescolare il formaggio cremoso con lo zucchero. Unire il formaggio al cioccolato caldo e successivamente unire la gelatina sciolta in 100 gr di panna bollente. Incorporare la panna montata intorno ai 45°. Colare negli stampi con il biscotto strudel alla cannella e l’acetato, congelare.
Per una cheesecake meno spumosa si può usare anche tutta la panna liquida.



VISITATE IL SITO McVitie's
P.S. Potete metterli anche in barattolo o in bicchierini come vedete nella foto e servirli :)










venerdì 8 marzo 2013

PASTA CON CECI E BACCHE GOJI :) (LA PRESENTAZIONE DELLE BACCHE GOJI LA TROVATE NELL'INDICE)

Buongiorno amici del blog :) ieri ho preparato pasta e ceci con le Bacche Goji, buonissimo!! Vi consiglio di provarlo...


Ingredienti per due persone:

250 gr di ceci
100 gr di pasta casereccia
olio extravergine, sale, dado, cipolla, odori

Procedimento:
Mettete a rosolare la cipolla tritata...poi aggiungeteci una parte di ceci...




...nel frattempo con il mixer passate la restante parte di ceci che è rimasta insieme agli odori e aggiungetela nella pentola... 

...aggiustate di sale e se volte dare più sapore metteteci un cubetto di dado vegetale. Infine la pasta!




Servite caldo con bacche Goji!







VISITATE IL SITO http://www.goji.it/

martedì 5 marzo 2013


COLLABORAZIONE CON DIGESTIVE MC VITE'S PRESENTAZIONE:


Ragazze voglio parlarvi dei biscotti Digestive Mc Vite's che non sono biscotti qualsiasi ma biscotti inglesi più amati dagli Italiani!!Io ne vado pazza, li amo :). Vi è una grande varietà di gusti questi biscotti sono ottimi da soli ma sono anche l'ideale per la preparazione di tantissime ricette!presto pubblicherò qualcuna delle mie ;). Vediamo un pò come sono nate ...
Sono nati in Scozia nel 1892 dalle mani di Robert McVitie, McVitie's ha modificato le ricette dei suoi prodotti per migliorarne il contenuto nutrizionale riducendo i grassi saturi e il sodio ed eliminando l'olio vegetale idrogenato, fonte principale di acidi grassi. McVitie's garantisce che l'eventuale presenza di allergeni (quali il glutine, le arachidi e il latte), utilizzati come ingredienti anche in dosi minime in alcuni prodotti, sia chiaramente indicata nelle etichette. Inoltre, nel caso di rischio di contaminazione crociata, le etichette delle confezioni McVitie's riportano un avviso specifico, ad esempio "Può contenere...", per avvisare il consumatore di questo rischio. L'obiettivo di McVitie's è riportare tale indicazione subito sotto l'elenco degli ingredienti sulla confezione.
Per molti anni l'azienda ha effettuato delle ricerche per individuare la confezione migliore che consentisse di mantenere più a lungo la freschezza dei propri prodotti. Gran parte della pellicola che ricopre i prodotti è realizzata in polipropilene, un materiale non biodegradabile che in alcuni Paesi viene tuttavia riciclato. Al momento tutti gli operatori nel settore del packaging stanno lavorando per riuscire a ricavare una pellicola da fonti biologiche come il mais. Grazie a queste ricerche il materiale utilizzato per le  loro confezioni potrebbe essere biodegradabile e riutilizzabile per concimare il terreno. La maggior parte delle confezioni di cartone sono riciclabili e realizzati con materiale riciclabile.

I biscotti Digestive sono:

McVitie's Original Digestive

Da sempre i McVitie's Digestive accompagnano una tradizionale tazza di tè inglese: un binomio decisamente molto "british". Ottenuti con una miscela perfetta di frumento e farina integrale, sono ricchi di fibre. Molte persone li utilizzano anche in cucina, ad esempio come base per un perfetto cheesecake.
I McVitie's Digestive non contengono coloranti, aromi artificiali e grassi idrogenati. Grazie alla loro friabilità e al loro gusto originale, continuerai a mangiarli uno dopo l'altro senza sentirti in colpa.

McVitie's Milk Chocolate Digestive (al cioccolato al latte)

Per gli amanti del cioccolato, ecco una doppia tentazione: un delizioso biscotto di frumento ricoperto da un velo di cioccolato al latte. La friabilità del biscotto abbinata al sapore del cioccolato crea una vera e propria delizia per il palato.I McVitie's Digestive al cioccolato vennero lanciati nel Regno Unito nel 1925. I biscotti non contengono coloranti, aromi artificiali e grassi idrogenati.

McVitie's Digestive Ai Fiochi d'Avena

La friabilità del primo morso lascia il posto a un sapore delicato che ti spingerà a volerne ancora.Lanciati nel Regno Unito nel 1985, hanno trasformato il momento del tè in tutto il mondo.
Non contengono aromi artificiali o coloranti.




McVitie’s Digestive Fruit Shortcake (Alla frutta)

Fruit Shortcake Digestive di McVitie's è un delizioso biscotto di pastafrolla alla frutta, con uvetta e delicati cristalli di zucchero.
Adatto ad ogni occasione, è perfetto da gustare in ogni momento della giornata per uno snack davvero irresistibile.






Questi sono i prodotti che l'azienda mi ha gentilmente inviato :)





Oggi vi presento un ottimo dessert:


CREMA INGLESE DI BASE CON BISCOTTI MCVITES AL CIOCCOLATO AL LATTE 

Ingredienti per 6 bicchieri:

1000 gr di panna fresca
1000 gr di latte
270 gr di tuorli d’uovo
280 gr di zucchero

Procedimento:

Scaldare insieme latte e panna. Mescolare leggermente con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero, versare il liquido bollente sulle uova e mescolare un po’ con la frusta, rimettere sul fuoco e con un mestolo a paletta mescolare formando un 8. Cuocere fino a raggiungere gli 85°c, poi passare al setaccio e omogeneizzare con un mixer a immersione.

Le nuove tecnologie ci aiutano nell’organizzazione in pasticceria. Possiamo ad esempio applicare la cottura sottovuoto per una crema inglese perfetta. Mescolando tutti gli ingredienti, condizionare sottovuoto in sacchetti da cottura e cuocere i sacchetti a 85°c per 20 minuti. Abbattere immediatamente in positivo a 3°.

Per caramellare vi servirà un Cannello Caramellatore e dello zucchero di canna, io in alcuni ho messo anche la crema al cioccolato ed è venuto ancora più buono ^_^.



VISITATE IL SITO McVitie's